Italian Version English Version Deutsch Version Lavorazioni conto terzi di elettroerosione a filo e a tuffo Produzione di matrici e punzoni per stampi, matrici, stampi trancia-bave, sbavatori per pressofusione, maschere di controllo. Lavorazioni meccaniche con macchine cnc
Lavorazioni conto terzi di elettroerosione a filo e a tuffo Produzione di matrici e punzoni per stampi, matrici, stampi trancia-bave, sbavatori per pressofusione, maschere di controllo. Lavorazioni meccaniche con macchine cnc Chi Siamo Tecnologie Prodotti Impegno Sociale Energia Verde Dove Siamo Contatti Lavorazioni conto terzi di elettroerosione a filo e a tuffo Produzione di matrici e punzoni per stampi, matrici, stampi trancia-bave, sbavatori per pressofusione, maschere di controllo. Lavorazioni meccaniche con macchine cnc
  TRANCIANTI / SBAVATORI PER PRESSOFUSIONE    LAVORAZIONI DI ELETTROEROSIONE    MASCHERE DI CONTROLLO    SMATAROZZATORI
ATTREZZATURE DI PRESA PEZZO    STAMPI PLASTICA    TRANCIANTI PER LAMIERA
 
     
 
 
 

Le macchine per elettroerosione a filo sono usate specificatamente per il taglio da un massello di sagome con contorno semplice o complesso; il
taglio può essere retto e cioè parallelo all’asse Z della macchina oppure obliquo con un dato numero di gradi rispetto a Z; è anche possibile eseguire
un determinato contorno nella parte superiore del pezzo e uno diverso nella parte inferiore.
Con questa tecnica si possono costruire punzoni, matrici, stampi per tranciatura, matrici per estrusione, utensili sagomati, elettrodi in
grafite o in rame
da utilizzare sulle macchine per elettroerosione a tuffo ecc.



I vantaggi della tecnica EDM  filo sono innumerevoli e fra questi, in alcuni casi, l’eliminazione della rettifica perché
la superfice di taglio che si ottiene con una o più passate di finitura è accettabile nella maggior parte dei casi.
Gli stampi costruiti con questa tecnica, poiché si possono realizzare in un unico pezzo e non in tanti componenti come quelli che generalmente vengono costruiti con le macchine per esportazione di truciolo, hanno nel complesso, una maggiore resistenza meccanica e strutturale.
Il campo delle applicazioni mediante elettroerosione va dalla produzione di fori ciechi per componenti meccanici,ai fori profondi di piccolo diametro con filo di tungsteno come elettrodo, alle fessure strette, alle palette di turbine ed a componenti dalla forme articolata e complessa.
Si possono realizzare cavità a gradino sincronizzando il movimento relativo del pezzo, che trasla in due direzioni sul piano, con il moto di discesa dell’elettrodo.
Inoltre si possono ottenere cavità interne in sottosquadro mediante elettrodi rotanti, che portano in estremità una punta orbitante.

 


 
 
Normativa Cookie

Copyright 2013 Corsi Elettroerosioni s.n.c.  All rights reserved  |  Policy Privacy  |  P.Iva 00598711208  -  Powered by EventoWeb